Utente 283XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni. Vi scrivo per avere un vostro parere su quanto segue:
Da 5-6 giorni accuso dolori al petto legati a tachicardia continua con intorpidimento al braccio sinistro, dolori muscolari a volte al collo e continua aria che espello tramite eruttazione fastidiosa.
Giorno 26 dicembre, dopo essermi addormentato con dolore al petto e le sensazioni che vi ho detto, mi sono svegliato alle 5 di mattina con una forte tachicardia, senso di nausea, credendo realmente di avere un infarto e sono andato con mia madre al pronto soccorso.
Mi hanno misurato la pressione (146/65) e la frequenza cardiaca (112), mi hanno fatto un elettrocardiogramma, troponina (5), prelievo per emocromo e sierologia, visita cardiologica con ecovision, e somministrato un gastroprotettore.
Era tutto regolare tranne in percentuale nella formula leucocitaria i neutrofili alti (78.4%) ed i linfociti bassi (13,4%).
Mi hanno detto che potevo tornare a casa consigliandomi di effettuare un elettrocardiogramma dinamico secondo Holter che ancora non ho fatto.
Ho fatto vedere gli esami al mio medico che mi ha prescritto un gastroprotettore da prendere per un mese (lansoprazolo) e CardioCor che dopo avermelo detto anche la farmacista, ho deciso di non prendere se non dopo prescrizione a seguito di una visita specialistica.
Oggi continuo ad avere dolori al centro del petto, vicino lo sterno, sulla sinistra quasi 24h/24h.
Ho dolori al petto, bruciore, tachicardia, sento il cuore in gola, è come se mancasse di tanto in tanto qualche battito. Dolore al petto come se mi stringessero il cuore ed ogni tanto dolori/formicolii al braccio, al collo e dietro la schiena.
Sicuramente non sto passando un periodo sereno e sarò stressato, ma può lo stress portare tutti questi sintomi 24h su 24h, lo giuro! facendomi stare realmente cosi male. I dolori fisici li ho e resistere pensando che non sia nulla è difficilissimo.
Ringrazio anticipatamente per il tempo che presterete alla lettura di quanto ho scritto e per le risposte.
Aggiungo che da qualche giorno sto facendo aerosol con cleanil e 3ml di fisiologica e prendo 4 gocce di fiori di Bach 4 volte al giorno.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Penso che farebbe bene a seguire le indicazioni del suo Medico che le ha prescritto il Cardicor.
Arrivederci
cecchini