Utente 179XXX
Buongiorno mi è stato diagnosticato uno spermiocele, con un piccolo rigonfiamento di natura flogistica nella parte superiore del testicolo dx. Ho notato che il testicolo dx si è spostato un po piu al cento dello scroto in conseguenza proprio di questo piccolo rigonfiamento. Di conseguenza anche il testicolo sx mi sembra un po piu spostato verso la parete inguinale sx e un po piu abbassato.
Ho fatto pure una ecografia dove non si è riscontrato alcun problema con dimensioni testicolari nella norma ed assenza di varicocele, ma con presenza di liquido nella sacca.
L'urologo mi ha detto che non è nulla di serio.
Vorrei sapere:
- è normale uno spostamento del testicolo sx, ovvero quello non interessato da spermiocele?
- è normale che a causa di questo piccolo spostamento il plesso pampiforme sx mi sia un po indolenzito? (nulla di eccessivo...)

Tutto questo l'ho notato perchè indossando slip sento lo spostamento di entrambi i testicoli piu accentuato.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
Se dalla visita e dalla ecografia non è emerso nulla di particolare vuol dire che quello che lei descrive è compatibile con quanto diagnosticato.
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
Bhe...come si dice, a volte sentire piu pareri è utile, visto l'indolenzimento della zona pampiforme sinistra si poteva anche pensare che l'ecografo avesse fatto male l'esame. Cmq se anche lei concorda con quanto detto e mi conferma che i miei sintomi sono normali nella situazione su descritta, questo non puo far altro che tranquillizzarmi.
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Difficile che ci sia l'errore dell'ecografista e dell'urologo che interpreta la ecografia.
Perciò fossi in lei mi farei passare l'ansia pensando ad altro.
[#4] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
Una cosa che non ho chiesto all'urologo e che invece chiedo a lei...ma il liquido scrotale rilevato dall'ecografia puo essere urina oppure non c'entra nulla?
grazie ancora per la disponibilità.
[#5] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Lo spermatocele è una dilatazione delle vie seminali quindi nel suo lume è contenuto liquido seminale e non urina.