Utente 287XXX
Buongiorno dottore,

Mio padre il 13 dicembre ha fatto il vaccino antinfluenzale e dopo due giorni ha iniziato ad avere delle parestesie nelle gambe e nelle braccia, accompagnate da una sensazione di puntura nelle zone interessate.

Con il passare dei giorni, il dolore è passato ai muscoli, alle caviglie, ai piedi, alle mani laddove si rilevava anche del forte bruciore alla pelle, questo in un po' in tutto il corpo, in un quadro di malessere generale.

Dopo un consulto con un medico, si è appurato che i sintomi potrebbero essere causati da una reazione allergica al vaccino. in tal caso, cosa si deve fare per risolvere i problemi che lo affliggono.

Grazie del venturo consulto,

Matteo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
i sintomi che descrive non sono quelli di una reazione allergica, ma possono essere compatibili con un interessamento neurologico immuno-mediato. Pertanto è opportuno che Suo padre sia visitato da un neurologo.
Saluti,