Utente 652XXX
buongiorno,
ho 28 anni e giovedi 17 aprile sono stata operata di calcoli alla colecisti in laparoscopia e sabato mattina sono stata dimessa.
vi scrivo per avere una risposta in merito al dolore, sorto dopo l'intervento, alla spalla destra che mi scoppia all'improvviso, così forte da irrigidirmi il braccio fino alla mano,un crampo che dura 10-15 minuti e dopo mi lascia il braccio intorpidito.E' un dolore che riguarda i nervi?
da cosa può dipendere?e come posso tenerlo sottocontrollo?
se non fosse per questo fastidio potrei dire di stare bene a soli 5 giorni dall'operazione.
vi ringrazio e auguro buona giornata.
Patrizia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
un dolore alla spalla post colecistectomia laparoscopica talora viene descritto dai pazienti nel post-operatorio.
Si tratta in genere di uno scollamento dei tessuti da parte del gas necessario a distendere la parete addominale, e scompare dopo circa tre-quattro giorni.
Nel suo caso non rientra invece nella norma l'irrigidimento e l'intorpidimento del braccio.
In caso di persistenza dei sintomi la invito a contattare il suo medico curante.

Cordiali saluti