Utente 289XXX
ciao buona serata volevo chiedervi che ho fatto le analisi per la professione infermieristica e mi risultano nonostante da piccolo ho fatto il vaccino con tutte e tre le dosi gli anticorpi bassi..dovrebbero essere superiori a 10mlU/mL io invece ce lo a 1,00 cosa mi consigliate di fare?
[#1] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato
28% attività
0% attualità
16% socialità
()
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009

La legge che ha istituito la vaccinazione contro l'epatite b nel 1992 , se non erro, non prevede richiami dopo la terza dose.
In alcune persone il titolo anticorpale si mantiene molto alto anche dopo anni,in altre cala piuttosto rapidamente.

Alcuni ricercatori sostengono che anche un titolo anticorpale basso sia protettivo e che dopo la terza dose non debbano essere fatti richiami.

In ambito sanitario,con persone a rischio effettivo di contrarre l'epatite b,si può praticare un richiamo. E' una cosa , tuttavia, che esula un po' dal protocollo standard.

cordiali saluti

[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio, ci sono dei rischi in un richiamo?
[#3] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato
28% attività
0% attualità
16% socialità
()
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009

Le persone non sono tutte uguali. Ciò che ripetuto centomila volte non causa danno ,effettuato nei confronti della persona sbagliata può causarlo. Sicuramente ,comunque,in questo caso,le possibilità di un danno sono bassissime.

Cordiali saluti