Utente 150XXX
Salve,
a volte, quando mi scappa la pipì abbastanza forte durante un rapporto sessuale, mi capita dopo aver eiaculato di andare in bagno per farla e di avere un bruciore abbastanza forte nell'uretra mentre faccio la pipì; questo bruciore mi dura mezz'ora-un ora e lo avverto verso la punta del pene. Cosa può essere? Aggiungo che normalmente non ho problemi alle vie urinarie, non avverto mai bruciore quando faccio la pipì.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ha mai sofferto di coliche renali e/o renella?Esegua uno spermiogramma con coltura ed una urinocoltura.Oltre ad una visita uro-andrologica,ovviamente.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Non ho mai avuto ne coliche renali o renella, o più in generali malattie all'apparato riproduttivo/urinario. Ho 24 anni. Stranamente questo bruciore capita (per fortuna non capita ogni volta, anzi capita di rado) solo quando mi scappa la pipì dopo l'eiaculazione e non è esteso, ma lo avverto solo in un punto preciso vicino alla punta del pene.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...è fisiologico che,dopo un'eiaculazione,si possa avvertire la fuoriuscita di urina lungo il canale uretrale.
A fini cautelari,comunque,esegua una spermiocoltura ed una urinocoltura e le mostri al medico di famiglia che deciderà in merito alla opportunità di consultare uno specialista.Cordialità.