Utente 289XXX
Salve, ho 36 anni e da Agosto 2012 che ho notato una pallina dura sotto il testicolo sx che al tatto non mi fa male, così come anche lo scroto non ha in tutto questo tempo cambiato l,aspetto (lo noto solo un po' più sceso del solito). L 'unico problema che ho e' che a tratti per alcuni giorni ho un leggero dolorino fastidioso ma sopportabile, specialmente quando per alcuni giorni non eiaculo, devo preoccuparmi, potrebbe trattasi di un tumore? È se così fosse, dopo 7 mesi il testicolo non sarebbe dovuto cambiare di volume? Da premettere che non ho fatto nessuna visita specialistica perché la cosa mi imbarazza un pochino, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Lamberto Coppola
32% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Tumore credo proprio di no, in tanti mesi oltre ad aumentare avrebbe dato problemi ben più gravi.
Potrebbe anche trattarsi di un varicocele (vene varicose) oppure di qualche piccola cisti dell'epididimo. Comunque un'ecografia scrotale con ecocolordoppler toglierebbe ogni dubbio... perché imbarazzarsi quindi?
Poi una visita andrologca alla sua età non sarebbe da escludere, l'andrologo è il "ginecologo degli uomini", ma le donne non si creano questi problemi e fanno più prevenzione da sempre!
In bocca a lupo.