Utente 146XXX
Buongiorno Dottori,
Sono un ragazzo di 30 anni di Milano,
Ho il Varicocele di terzo grado a testicolo sinistro.
Ho fatto spermiogramma ed e' ok e analisi del sangue testosterone ecc e sono Ok,
l'ecocolordoppler dice che ho varicocele terzo grado al testicolo sinistro senza idrocele.
Non ho nessun dolore mai.
Pero' sono deciso ad operarmi in quanto la sacca scrotale e' proprio grande ed inoltre si vedono le vene aggrovigliate e quasi spaventano a vederle.. quindi vorrei operarmi x far sgonfiare
le vene e far tornare alla normalita' la sacca scrotale. durante il giorno sia il pene in flaccidita' che la sacca scrotale aumenta e diminuisce di dimensioni e a volte crea disagio anche se senza dolore.
Domanda :
1) dopo l'intervento le vene si sgonfiano e tornano normali? e' molto importante x me saperlo in quanto sarebbe il vero motivo dell'operazione oltre3 a non dover piu' fare spermiogramma ogni anno.
2)dopo l'intervento possono venire e restare dei dolori permanenti come alcuni scrivono in internet anche se prima dell'intervento nn si sente alcun dolore o possono restare solo nel caso un paziente abbia gia' dolori prima dell'intervento?

io so che visto l'esito positivo degli esami nn dovrei operarmi ma la sacca scrotale dei testicoli e' davvero enorme con queste vene che a sx a volte sembrano dei mini tentacoli, allora vorrei cercare di sgonfiarle e ho pensato all'intervento..

Ringrazio davvero x i pareri che mi darete in quanto sono davvero indeciso sul da farsi, Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la correzione del varicocele per problemi estetici è un evento abbastanza raro ma,visto che Le condiziona il quotidiano,e,presumibilmente,ci troviamo di fronte ad un varicocele di grado elevato,si decida a farsi operare e non si lasci condizionare dal web che non può oggettivare il quadro clinico.Non è possibile,preventivamente,ipotizzare se avrà o meno dolore,quanto durerà il post operatorio ed in quale misura,ed in che tempi,la sacca scrotale si "sgonfierà".Comunque,si ricordi che lo spermiogramma andrà,comunque,eseguito annualmente...Cordialità.