Utente 191XXX
salve vorrei chiedrvi un consiglio per mio padre che ha 57 anni dopo aver fatto un eco addominale.vi leggo quanto riportato nel referto.
il parenchima epatico presenta morfologia ed ecogenicità nei limiti della norma, in assenza di lesioni focali, colecisti distesa alitiasica, vie biliari intra ed extraepatiche non dilatate.vena porta di calibro regolare.pancreas omogeneo,milza nei limiti per dimensioni ed ecostruttura.reni a morfologia e dimensioni regolari,ordinati risultano gli echi pielici ed il rapporto conticomidollare, non segno di ostacolato deflusso urinario.a livello meso renale destro si evidenzia la presenza di una piccola neoformazione cistica dalle domensioni pari a circa 10 millimetri, in corrispondenza del polo superiore renale sinistro si evidenzia la presenza di una neo formazione cistica, dalle dimensioni peri a circa 53 millimetri.aorta regolare per calibro e decorso.vescica distesa a contenuto transonico,prostata nei limiti.POTRESTE DARMI UN CONSIGLIO SE SECONDO VOI è OPPORTUNO FARE ALTRI ACCERTAMENTI ?COSA FARESTE?IL MEDICO HA CONSIGLIATO DI RIPETERE L'ECO TRA UN ANNO CIRCA.GRAZIE MILLE

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Giovanotto,
lei ha purtroppo omesso di riferierci il motivo per il quale questa ecografia sia stata eseguita.D'ogni modo, l'indagine evidenzia due cisti di diametro modesto della parte esterna dei reni. Si tratta di riscontri assolutamente privi di significato. Il controllo a distanza è da considerarsi quasi un eccesso di scrupolo.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio,il curante ha consigliato questa ecografia in quanto mio padre ha avuto 4 giorni ininterrotti di singhiozzo e così per puro caso hanno trovato queste cisti ma mio padre non riscontrava nessun sintomo o problema riguardo ad esse.crede di 5 centimetri sia un diametro moderato?l'ecografo ha consigliato di ripetere tra un anno perchè dice che sicuramente cresceranno.lei cosa ne pensa?grazie mille buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
la crescita delle cisti renali semplici è perlopiù esponenziale, ovvero più è grande la cisti e più cresce velocemente, dove per cisti "grande" si intendono comunque misure al di sopra dei 10 cm. Lei non ci specifica l'età di suo padre, ma riteniamo davvero poco probabile che la situazione possa andare a costituire un problema in tempi ragionevoli. D'ogni modo, un controllo ecografico periodico costituisce un minimo impegno e ci fornisce informazioni anche sugli altri organi dell'addome.

Saluti
[#4] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
capisco..sulla prima domanda che ho fatto ho scritto..57 anni comunque.ok farò come dice..esclude che una visita urologica possa essere d'aiuto?saluti grazie
[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
a 57 anni una visita urologica sarebbe certamente doverosa più che opportuna, indipendentemente dal riscontro occasionale delle piccole cisti renali.

Saluti