Utente 251XXX
Mi sono operato 2 giorni fa per un varicocele di 4° grado (testicolo sx)

Le vene nello scroto non sono scomparse

E' tutto normale? Dopo quanto dovrebbero scomparire?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la "congestione venosa", dopo un intervento di asportazione di un varicocele, può durare anche qualche mese, quindi si metta tranquillo e faccia rivalutare la situazione al suo andrologo di riferimento, senza inutili ansie.

Nel frattempo, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta.
Avrei un'altra importante domanda.

Ho fatto l'operazione Giovedì 14 Febbraio,il giorno dopo il dottore prima di dimettermi ha cambiato la garza. Il medico mi ha detto di non cambiare più la garza fino alla rimozione dei punti (venerdì prossimo). Sfortunatamente la garza si sta scollando,come posso fare?
Se cambio la garza devo pure disinfettare la ferita? Se si con cosa?

Quando ha cambiato la ferita non si vedeva il taglio,c'era una specie di striscia marroncina che lo copriva,cos'è?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

sulla "striscia marroncina" da questa postazione non le posso dire nulla!

Per medicare o rimedicare la ferita basta un pò di acqua ossigenata e poi mettere delle garze sterili e relativi cerotti.

Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Ho cambiato la garza ed ho scoperto che non ho dei veri e propri punti di sutura ma un steri strip. Mi hanno quindi consigliato di non disinfettare ma di cambiare solamente la garza,è corretto quello che mi hanno detto?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo, se non ha esposto la ferita a "situazioni particolari" può anche semplicemente cambiare le garze vecchie con altre garze sterili.

Cordiali saluti.
[#6] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
OK! GRAZIE PER L'AIUTO.



Cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, segua sempre le indicazioni ricevute in diretta dal suo urologo!
[#8] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Oggi ho parlato con il dottore, mi toglie i punti Martedì.

Posso farmi la doccia prima della rimozione dei punti? Sono passati 8 giorni
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

a 8 giorni dall'intervento, in attesa di togliere i punti e messa una bella protezione impermeabile sulla ferita, può fare quello che vuole.

Cordiali saluti.
[#10] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Che protezione impermeabile potrei mettere?
[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

un pò di fantasia... una busta di materiale plastico forse?!

Ancora cordiali saluti
[#12] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012

Per sbaglio ho bagnato la ferita,ho dovuto togliere lo steril strip...

Questa è la ferita,per togliere i punti devo per forza andare dal dottore o posso farlo io stesso?

[IMG]http://i46.tinypic.com/qqaavp.jpg[/IMG]
[#13] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

per togliere eventuali punti presenti, oltre allo "steril strip", e far valutare per bene la ferita deve "per forza andare dal dottore."

Cordiali saluti.