Utente 269XXX
Salve,
premetto che soffro già di extrasistoli rare, ma ho notato che spesso mi vengono quando mi stiracchio e inspiro oppure, come mi è capitato l'altro giorno, quando mi sono appeso ad una sbarra, ed ho avuto delle extrasistoli o comunque un battito irregolare come se il cuore avesse saltato dei battiti. Che cosa significa?
ringrazio anticipatamente

Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Le azioni da Lei descritte ("mi stiracchio e inspiro") possono causare variazioni fisiologiche dell'equilibrio fra tono vagale e tono simpatico e, pertanto, causare brevi quanto innocue variazioni di ritmo e frequenza cardiaca.
Circa l'appendersi a una sbarra, non mi risulta che tale azione, per quanto inconsueta, possa scatenare aritmie pericolose.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Assolutamente nulla di particolare, stia tranquilla.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Vi ringrazio per le risposte. Come avevo scritto in un altro consulto, avverto extrasistoli, anche se non in tutti i casi, quando mi chino. Visto che compaiono in queste due azioni, distendersi e chinarsi, mi sorge il dubbio che la causa sia un' altra magari qualche problema di stomaco o ai polmoni...può essere?
Grazie di nuovo

Saluti