Utente 222XXX
sono una donna di circa 48 anni,ho avuto cura della pelle del viso con creme idratanti,non fumo e sono mediamente stressata. ultimamente ho notato un rilassamento dei contorni del viso,delle palpebre e del sottomento,chiedo gentilmente quale terapia utilizzare per migliorare l'aspetto del mio viso. Ho letto varie soluzioni come la radiofrequenza e la biostimolazione.Cosa mi consigliate? Grazie infinite
[#1] dopo  
Dr. Alberto Diaspro
28% attività
8% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
per il problema da Lei riferito risulta giovarsi tanto di una quanto dell'altra metodica.
Appare comunque preferiibile fare precedere cicli di biostimolazione al fine di intervenire successivamente con la radiofequenza per ottimizzarne i risultati.
Mediante la biostimolazione infatti si favorisce il ripristino della fisiologica idratazione della pelle, e vengono riattivate le funzioni metaboliche cellulari in grado di mantenere questa situazione nel tempo, oltre che la sintesi di collagene ed altre sostanze importanti per il sostegno la compattezza della cute.
A quel punto la radiofrequenza potrà esercitare i suoi effetti su un tessuto preparato al meglio e che risponderà allo stimolo nella maniera ottimale, consentendo un risultato migliore e più gratificante per Lei.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

in linea generale la lassità cutanea trova enormi vantaggi anche con le metodiche indicate dal collega che mi ha preceduto...ma non sono le uniche oggi a nostra disposizione!

Potremmo citarle tutte soltanto a titolo informativo, mentre è sempre consigliabile non solo sottoporsi ad una valutazione "de visu" per selezionare il/i trattamento/i più specifico ma anche effettuare un attento "check-up" cutaneo fondamentale affinchè il risultato possa durare a lungo nel tempo attraverso la prescrizione di ottimi prodotti ad uso domiciliare.


Cordiali saluti.
[#3] dopo  
296799

Cancellato nel 2013
Salve, concordo con i colleghi, aggiungo solo un po' di nozioni tecniche sulle radiofrequenze.

Esse non sono tutte uguali, in estetica si distinguono in monopolari ( ormai un po' datate e poco utilizzate) e multipolari randomizzate. Quest'ultime danno risultati ottimi sulle lassità soprattutto delle piccole superfici come il volto.