Utente 267XXX
Gentili dottori, lunedì 11 marzo nel giro di poche ore che andavano dalla mattina alle 9 alle 11...ho avvertito senso di nausea e debolezza generale che è poi sconfinata in febbre alta fino a 38.5° sia nel primo pomeriggio che nella tarda serata dello stesso giorno, il giorno seguente cioè oggi, non ho più febbre ho solo un leggero mal di gola, e come si dice in gergo mi sento le cosiddette "polpette in gola" quando parlo, però sottolineo che la temperatura corporea si è attesta sui 36.5°. Premetto che nella giornata di domenica sera avevo appunto un leggero mal di gola e che per circa una mezz'ora sono stato in un ambiente abbastanza ventilato. La mia domanda quindi è, è possibile che la temperatura corporea si sia alzata di così tanto in una sola giornata e che sia scomparsa dopo solo 24h? I miei dubbi seppur banali sono da attribuirsi anche alle tante cose lette su internet che mi fanno alzare il campanello di allarme! In attesa di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente!
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

è assolutamente possibile, se a causare tutto ciò sia stata una forma virale...

Non si preoccupi!


Buona serata.