Utente 664XXX
Questa notte sono stata al ps, premetto che soffro di attacchi di panico, per extrasistole seguito da un forte dolore improvviso alla parte del collo destro.Mi hanno fatto un ecg risultato anormale con frequenti battiti prematuri sopraventricolari e ingrandimento atriale sinistro.Non mi hanno fatto altri controlli, la dott sull'ecg ha scritto: cardiopalmo in stato ansioso.Dovevano ricoverarmi per altri controlli? Devo preoccuparmi? Ho ancora questi disturbi...
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,oltre naturalmente al controllo della situazione di attacchi di panico che deve essere fatta con una adeguata terapia,eventualmente anche farmacologica,gli accertamenti cardiologici che le consiglio di fare sono un ECG Holter per monitorare l'attività elettrica del suo cuore e quantificare e tipizzare queste extrasistoli,e un ecocardiogramma per la valutazione precisa delle camenre cardiache per confermare o meno la presenza di ingrandimenti atriali,anomalie della struttura valvolare etc,infine con questi esami eseguire una visita dal cardiologo aritmologo per valutare la situazione cardiologica e le anomalie del ritmo e dell'elettrocardiogramma riscontrate.
Cordiali saluti