Utente 300XXX
Salve a tutti,scrivo perché mi interesserebbe sapere come posso risolvere il mio problema alle costole.Ho due costole fuori asse sul lato destro,una leggermente sporgente al livello del pettorale e un'altra rientrante al livello dell'addome. Questo problema è venuto fuori quando qualche hanno fa iniziai a fare palestra,notando che la parete addominale non era speculare. Quando avevo 13 anni ho avuto un incidente in moto abbastanza violento,il quale mi provocò principalmente una semi frattura della rotula sinistra e molte escoriazioni.
Ora mi chiedo se quell'incidente possa avere in qualche modo danneggiato anche le costole e che sia passato inosservato dato che il dolore al ginocchio era molto forte.
Le mie domande sono:
Si può fare qualcosa per riallineare le costole?
L'intervento quanto viene a costare ?
E' un intervento rischioso o non presenta grossi rischi?
Quali sono i tempi di riabilitazione?
[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente prima di procedere ad un intervento di toracoplastica sarebbe bene eseguire degli accertamenti radiologici oltre che una visita diretta finalizzati a capire la reale problematica associata al tuo caso. In particolare dovresti sotto porti ad Rx del torace e della colonna vertebrale. La sporgenza costale potrebbe infatti essere secondaria ad un principio di scoliosi.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la sua risposta premetto che per questo problema non mai fatto esami con Rx,ho solo fatto una visita ortopedica nella quale non veniva riscontrata scoliosi.
A me interesserebbe sapere se l'intervento è fattibile e che non sia rischioso premetto che il difetto che ho non è gravissimo,però lo vorrei risolvere.