Utente 279XXX
Gentili dottori,
vi scrivo per chiedervi il vostro aiuto in merito al problema anticipato nel titolo.
Circa 6 mesi fa sono stato operato per una fimosi non serrata e il chirurgo mi ha asportato il frenulo e ha praticato una circoncisione parziale.
Negli ultimi tempi, durante le erezioni notturne, sperimento molto dolore che mi fa svegliare e bloccare l'erezione.
Questo mattino inoltre ho trovato qualche goccia di sangue sugli slip.
Premetto che sono anche stato visitato dal mio andrologo che dice che comunque esternamente il pene è guarito.
Potrebbe forse trattarsi ancora della cicatrice del frenulo, non ancora guarita bene dopo 6 mesi?
Devo specificare che ho rapporti sessuali molto raramente.
Grazie per il vostro aiuto.
B.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dopo sei mesi dall'intervento non può esserci una connessione con la cicatrizzazione che ormai dovrebbe essere avvenuta da molti mesi, mentre per la dolorabilità ed il sanguinamento servirebbe una valutazione specialistica eventualmente associata ad un'ecografia.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dott. Maretti,
la ringrazio per la sua risposta.
Mi recherò quindi a un consulto specialistico.
Tra l'altro, alla situazione che le ho esposto sono associati altri sintomi: dolore al testicolo sinistro da diversi giorni (sebbene intermittente), screpolatura della pelle del pene al risveglio e screpolatura dei testicoli tutto il giorno e infine sgocciolamento post-minzionale, che farò presente al medico che mi visiterà.
Grazie ancora e buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
dalla nuova sintomatologia sembrerebbe trattarsi di un'infiammazione/infezione che comunque la visita accerterà.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dott. Maretti,
La ringrazio infinitamente per la sua gentilezza.
Procederò quindi anche ad effettuare le analisi per conoscere la causa dei disturbi.
Buona giornata
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego e se poi lo desiderasse ci faccia sapere.

Ancora cordialità