Utente 306XXX
Salve
non so' se e' la sezione giusta cmq:
Giovedi 30/05/2012 sono stato operato di ernia inquinale dx con metodo Trabucco, premetto che 34 anni peso 78kq alto 1.77 buona massa visto che faccio palestra da 8 anni premetto anche che visto la presenza di ernia L5 S1 non faccio carichi come squot o stacchi in palestra. L'internvento e' andato bene a parte il dolore della ferita i primi 2 giorni ad oggi dopo 5 gg cammino e sono tornato in ufficio anche se non guido, per il resto ancora un po' di gonfiore sotto la fertita ma penso sia normale. Le mie domande sono visto che da 8 anni non mi sono mai fermato di fare attivitaì fisica palestra persi,corsa ecc.. dopo quanto tempo posso riprendere con pesi leggeri e magari da seduto visto anche la buona preparazione corporia posso dopo 30gg riprendere, mentre per i punti il chirurgo mi ha detto che quello esterni cadono soli per quello interni dovro aspettare che si assestino e che ci vorra qualche settimana.
Grazie per i cosulti in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si, potrà riprendare tra un mese in maniera graduale.
Saluti.
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dott.Sforza per la risposta tempestiva, il chiururgo che mi ha operato mi ha detto oggi che la ferita e' asciutta e che potro fare una corsetta da 2 settimane e in palestra con pesi leggeri tra una 30gg, mi conferma per gli esercizi addominali dopo quanto posso iniziare.
Premetto che stare fermo mi rende nervoso ma devo farmene una ragione.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Segua con fiducia le indicazioni del chirurgo che l'ha operata. Cominci intanto con delle passeggiate.
Saluti.
[#4] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Salve
ritorno dopo risolto il problema del ernia dx con intervento nel 2013, ora mi sono accorto per caso che il testicolo dx era solito in prossimita della ferita dovuta all'intervento, ora mi chiedo se l'operazione abbia potuto causare questo o se e' un problema nuovo premetto che non avverto nessun fastidio particolare e pero gli spermatozoi dopo esame sono pochi, mi devo preoccupare posso provare ad havere un altro figlio chiedo consiglio operazione o convivenza.grazie
[#5] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Può sicuramente provare ad avere un figlio. Per la posizione del testicolo la visita e' indispensabile.
Auguri