Utente 305XXX
buongiorno ultimamente soffro di attacchi di panico ed essendo iperteso il cardiologo ha scoperto che ho un prolasso mitralico moderato e dopo un holter 24 ore fasi di tachisistolia atriale e circa 2200 extrasistoli sopraventricolari.ora ogni tanto mi si congestionano e arrossano le orecchie con conseguente agitazione.la terapia che stò seguendo è plaunac10 isoptin 120x2 e asa gradirei sapere da cosa dipende tutto questo grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Spesso il disturbo di attacchi di panico si associa, non si Sa perche, al prolasso mitralico e aritmie sopraventricolari
L terapia con verapamil è piuttosto indicata, anche se vi sono altri farmaci che lo potrebbero essere di piu, come piccole dosi di beta bloccanti o propafenone.
Il verapamil , essendo un calcio antagonista ed avendo pertanto capacita vasodilatatrici, puo ave effetti colletaerali come arrossamenti cutanei ed edemi agli arti inferiori
Arrivederci
Cecchini