Utente 279XXX
salve dottore e la ringrazio anticipatamente.Il mio problema è che anche dopo 3-4 ore che ho finito l'attività fisica (un'ora di calcetto) dove i battiti mi arrivano anche a 150 faccio fatica a far diminuire i battiti.I miei battiti a riposo sono circa 60-65 ma anche dopo 3-4 ore dall'attività fisica mi restano a 90-95 e non tornano a 65.è normale?e poi,svolgere attività fisica dove il cuore raggiunge i 150 battiti è pericoloso a lungo andare?sono un pò preoccupato e gioco a pallone pensando che da un momento all'altro mi può succedere qualcosa..e vabbè..grazie dottore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non dovrebbe essere nulla di importante. Comunque è utile documentare quello che riferisce con un Holter cardiaco delle 24 h da effettuarsi durante una giornata "standard" ed eseguendo le attività che generalmente le comportano il problema.
Saluti cordiali