Utente 251XXX
Salve...
avrei un dubbio che in quanto ipocondriaca non mi abbandona mai...
Mia madre ha 57 anni e circa 13 anni fa è stata operata di colecisti in laparoscopia. La colecisti non presentava calcoli ma da quello che ricordo era ad uncino o qualcosa del genere . In ogni caso le fu riscontrata accanto ad essa una massa di linfonodi ingrossati che all‘esame istologico risultarono negativi.
Premesso che le analisi da poco fatte sono uscite buone, la mia domanda è: c‘è il rischio che qualche linfonodo impazzisca?? C‘è il pericolo che questi linfonodi negativi abbiano lasciato qualcosa che diventi qualcosa di brutto?? Posso stare tranquilla o devo farle fare qualche tipo di analisi??
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
il Suo racconto depone per una patologia benigna che non dovrebbe produrre sequele a distanza di tempo. Supponiamo in ogni caso che Sua Madre si sia sottoposta nel tempo a periodici controlli.
[#2] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore per la risposta tempestiva. Il problema è che mia madre non si controlla mai...devo obbligarla!! In questi 13 anni non ha mai effettuato controlli della zona interessata. Ha effettuato in compenso analisi del sangue, moc, risonanze magnetiche per la schiena, eco per le ovaie, pap test e cose del genere ma mai ad esempio un eco completa dell'addome...cosa mi consiglia di fare?? Vivo di paure...è l'unico genitore che ho!!
[#3] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Per quanto riguarda la benignità della patologia di 13 anni fa,credo non ci siano elementi di preoccupazione.Sottoporsi a controlli,concordati con il curante,una tantum o ad intervalli periodici se necessari,e' sicuramente corretto.
Saluti