Utente 311XXX
Buonasera. Vi scrivo per avere un vostro parere sul seguente problema.
Mi è stato riscontrato tramite ecografia un varicocele di 2 grado (devo tuttavia fare un ecocolordlopper). Da questo, su consiglio dell'urologo ho effettuato uno spermiogramma ed i risultati che son emersi sono i seguenti:
ESAME MACROSCOPICO
ASPETTO: Opalescente
VOLUME: 6,5 cc 2-6
pH: 8.2 7.2-8.2
Viscosità: scarsa
Fluidificazione: completa
ESAME MICROSCOPICO
Numero spermatozoi: 43.000.000/ml >15.000.0000
Cellule spermogenetiche: presenti
Leucociti: rari
Emazie: Assenti
AGGREGATI DI SPERMATOZOI
MOTILITA' A DUE ORE:
Moto progressivo rettilineo: 34% moto progressivo + moto in "situ"
moto in "situ": 12% > 50%
Immobilità: 54%
Qualità del moto: Mediocre
ESAME MORFOLOGICO:
Forme normali: 35% >40
Anomalie della testa: 29%
Anomalie del collo: 16%
Anomalie della coda: 14%
Forme immature: 6%
GIUDIZIO DIAGNOSTICO: Astenoteratospermia in iperspermia.

Questo è il mio spermiogramma. Secondo voi, sono sterile? Ho possibilità di avere un figlio con mia moglie? Il varicocele può essere la causa di questo problema diagnosticato? Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

attualmente gli esami seminali vengono analizzati secondo i criteri WHO 2010 e dove tali criteri dovrebbero essere utilizzati in tutti i centri, tuttavia nel suo caso questo sembra non essere avvenuto e quindi rende l'esame poco attendibile e quindi da ripetere in un centro dedicato a problematiche riproduttive e quindi eseguire una visita specialistica per valutare se esistono patologie in grado di determinare infertilità.

Un cordiale saluto