Utente 240XXX
Buonasera due giorni fa ho accusato dolore al testicolo sinistro specialmente nel camminare o toccandomi i genitali stando fermo non ho fastidio. Ho chiamato il mio curante e mi ha detto che non è niente probabilmente ho dormito male durante la notte e di averlo premuto troppo. Oggi il dolore è diminuito e quando cammino non ho problemi ma toccandolo e provando a spostarlo durante la doccia mi fa sempre un po' male, ho notato peró che il testicolo sinistro è più sporgente rispetto all'altro.Secondo lei cosa può essere? grazie per la risposta cordiali saluti!
[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
28% attività
8% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Un leggero trauma può essere la causa dei suoi sintomi , i testicoli generalmente non sono posti in maniera asimmetrica è buona regola ,comunque ,eseguire una visita andrologica a preventiva per valutare anche la presenza o meno di un varicocele. Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 240XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio, il dolore è sparito anche se per un po' ho avvertito nel toccare il testicolo e spostarlo come tirare. L'unica cosa però è che adesso avverto un noiosissimo fastidio alla gamb sinistra con qualche rara piccola fitta nella zona inguinale può essere gollegato al problema al testicolo? Grazie ancora le porgo cordiali saluti e la ringrazio per la sua gentilezza!