Utente 248XXX
Buongiorno,
ho 23 anni e quando ne avevo 15 mi sono state tolte entrambe le gemme dei denti del giudizio dell' arcata inferiore. Entrambe le operazioni mi hanno causato vari problemi, come la recisione di un nervo che mi causa tutt'ora un senso di intorpidimento nel lato destro della lingua. Ciò che mi preoccupa é però la gengiva sinistra: a due mesi dall' operazione notai un filo bianco che usciva dalla gengiva. Era un punto di sutura. Lo feci rimuovere, e pensavo fosse finita lì. Pochi giorni fa a distanza di vari anni ho notato un altro filo che stava uscendo che mi dava le stesse sensazioni del vecchio punto di sutura. Era corto e si é tolto da solo in un paio di giorni, senza darmi il tempo di farlo vedere al mio dentista, però ora mi chiedo: se avessi ancora qualche altro residuo di punto nella gengiva? In tal caso rischio qualcosa per la mia salute o posso stare tranquilla?
Vi ringrazio in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
generalmente il filo di sutura è costituito da un materiale inerte che, dato l'uso in posizione superficiale , non ha particolari pericolosità, se ritenuto, venendo nel tempo espulso dall'organismo, come forse è capitato a lei. Può stare tranquilla.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Oltre al fastidio di presentare questi fili in bocca, il resto è tutto tranquillo. Mi sà strano il fatto, però, che vengano fuori a distanza di otto anni. Presenta sintomi in quella zona?
Saluti
[#3] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Innanzitutto vi ringrazio per le rassicurazioni, comunque la gengiva é perfettamente normale anche a detta del mio dentista, tranne quando si presentano questi fenomeni di "espulsione": in entrambi le esperienze la gengiva intorno al filo diventa piú chiara ed é circondata da un alone rosso; in quei giorni sento solo un leggero fastidio al tocco, niente di più.
A questo punto direi che posso tranquillamente conviverci (prima o poi questo filo dovrà pur finire!)
Vi ringrazio ancora!
[#4] dopo  
Dr. Sandro Compagni
24% attività
0% attualità
12% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Se il suo dentista non vede clinicamente delle zone arrossate o tumefatte, si, dovrebbe stare tranquilla e comunque oltre al suo disagio di dover vedere del filo fuoriuscire a distanza di così tanto tampo.
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Stefano Princivalle
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROVIGO (RO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Ritengo che non debba preoccuparsi di nulla,eventuali episodi infettivi,si sarebbero gia' presentati! dopo tutto questo tempo escludo potenzialita' patogene dell'eventuale filo di sutura residuo.
cordialita'