Utente 699XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni ho notato 3 giorni fa un po di rossore sulla zona del glande..premetto che ho rapporti sessuali cn la mia ragazza senza protezione...ma fino ad ora nn era mai successo nulla...in questi giorni ho avuto un rigofiamento del glande e un grande rossore su glense e pelle circostante cn una pelle squamosa e molto arrossata...cosi ...ho chisto ai miei genitori di andare dal medico per farmid are qualcosa dato l imbarazzao di farmi vedere...lui mi ha prescritto delle applicazioni di crema trosyd...per ora pare che il rigonfiamento stia svanendo in un gorno appena di applicazione 3 4 volte al giorno....ma la pellee rimane ancora cm se avesse questa crosticina squamosa....secondo voi nn basta l applicazione della crema??? ho bisogno di altro??? antibiotici...nn mi preoccupo ulteriormente poiche l applicazione è avvenuta solo da 24 ore mah...ho paura che il problema potrebbe persistere o tornare... P.S parlando cn la mia ragazza dice di nn aver nessun tipo doi prurriti o arrossamenti quindi puo darsi che sia dovuto all uso di sapone troppo pesante per la cute?? o dovute a cloro della piscina?? grazie e scusate il mio dilungarmi nella domanda...ma cercavo di essere piu chiaro possibile GRAZIE IN ANTICIPO
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, a tutte le sue domande e tant'altre curiosità riguardanti la sfera sessuale che alla sua età sono utilissime da sapere, chiedendo senza imbarazzi di sorta,può dare risposta lo specialista di tali problematiche e cioè il Dermatologo Venereologo, attraverso visione diretta.Pertanto non procrastini oltre tempo tale visita specialistica.
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Concordo pienamente:
la visita Venereologica (con l'esperto di cute e mucose genitali) sarà indispensabile per chiarire questa problematica: effettui quindi quanto suggeritole.

cari saluti

[#3] dopo  
Utente 699XXX

Iscritto dal 2008
Se poteste darmi un consiglio dal vostro punto di vita passati questi giorni ora il gonfiore e sparito ma il pene rimane uggulmente irritato è ho notato una pperdita di pllicina...il glande cm e di normalissima dimensione mentre la pelle che lo ricpre e leggermente rigonfia e irritata...il linfonodi dell inguine sn leggermete provati credo a questop punto che dovro contattare il medico per la prescrizione di un antibiotico...grazie cmq per la risposta