Utente 292XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 27 anni, ho effettuato delle analisi da portare alla selezione per un concorso pubblico.
Per quanto riguarda i test che ho dovuto effettuare sull'epatite B sono risultati i seguenti valori:
HBsAg: negativo
Anti HBs 36,63 (valori di riferimento: <10 assenza risposta anticorpale - >=10 indice di risposta anticorpale)
Anti HBc: negativo
Anti HCV: negativo
Tutte le altre analisi urea, proteine, bilirubina totale e diretta, ferro GOT, GPT, GGT, ALP sono tutti nella norma.
La presenza di anticorpi pari a 36,63 mi ha un po allarmato, come dovrei interpretare tali valori?
Per quanto concerne il concorso questo valore potrebbe essere causa di esclusione?
La legge alla quale il bando fa riferimento dice testualmente:
"Le cause di non ammissione al concorso sono tutte le malattie infettive ad andamento cronico anche in fase aclinica, sierologica, di devianza immunologica o di trasmissibilità".
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il suo è un valore di immunità (post-vaccinale?).

Inoltre vorrei invitarla a rispettare le linee guida del servizio
http://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp
ed a cancellare uno dei due account con i quali porta avanti
identici e reiterati consulti
ad es. quest'ultimo
http://www.medicitalia.it/consulti/Allergologia-e-immunologia/371384/Analisi-epatite

Tale segnalazione viene inviata allo staff.
[#2] dopo  
292728

dal 2013
Gentile Dottor Quatraro,
la ringrazio per la risposta.
Ho creato oggi un altro account perché credevo di avere problemi con questo.
Non avendo ricevuto risposta ho provato a scrivere in un'altra sezione, ma non mi consentiva di farlo per le 24 ore che il sito impone come tempo tra un
consulto e un altro; ma quando stavo scrivendo ne erano passate molte di più di 24, e questo mi ha fatto pensare (erroneamente) di avere qualche problema con l'account.
Dato che ora risulta tutto funzionante provvederò ad eliminare subito il nuovo account.
Prima, se lei è d'accordo, risponderei al Dottore che mi ha appena scritto una risposta nell'altra sezione ponendomi il suo stesso quesito.
Tornando alla sua domanda, ho ritrovato il libretto di vaccinazioni e non risulta nessuna vaccinazione per epatite B, per questo sono un po allarmato per tale valore.
E' normale che sia così alto anche senza vaccinazione, come come dovrei interpretarlo, sono immune, oppure no, posso trasmetterlo?
La ringrazio e mi scuso per il "doppio consulto".
Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
<<Ho creato oggi un altro account>>
... ma i suoi due accounts risultano aperti lo stesso giorno: 26/02/13,

... a meno che non ne abbia aperto un terzo!

Decida lei quale account canncellare.

Poichè ha posto la stessa domanda
anche sull'altro consulto "fotocopia",
lascio che a risponderle sia l'allergologo.


Distinti saluti
[#4] dopo  
292728

dal 2013
Dato che lascia rispondere l'allergologo, non posso eliminare l'altro. Di conseguenza elimino questo.
Distinti saluti