Utente 317XXX
Sono un ragazzo di 15 anni, 16 anni a novembre, e mi rivolgo a voi per chiedervi un'informazione; quali sono i segnali che mi permettono di capire lo stato di avanzamento del mio sviluppo? Mi confronto con i miei coetanei e noto parecchie differenze e questo mi crea un po di problemi, per questo motivo vorrei conoscere come avviene lo sviluppo e quali sono i fattori che ne determinano le tempistiche.
Grazie per cortese riscontro.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Lo sviluppo adolescenziale ha una notevole variabilità da individuo ad individuo ,ma credo che una valutazione andrologica alla sua età a scopo preventivo sia utile e possa essere utile per tranquillizzarla. Distinti saluti .
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle indicazioni precise, ricevute dal collega De Siati, che mi ha preceduto, se poi desidera avere qualche altra notizia su tali problematiche di natura andrologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Un cordiale saluto.