Utente 317XXX
Buongiorno!!! Fino a domenica 25 agosto ho seguito una cura a base di vari antibiotici x circa un mese (AUGUMENTIN, CIPROXIN e TROZOCINA)x un ascesso sacrale in fase di guarigione, senza peró utilizzare probiotici o altro che potesse proteggere la mia flora batterica!!! Da sabato 26 agosto ho cominciato ad avvertire uno strano intorpidimento al braccio sinistro che arriva anche alle mani, che va e viene. Da stamattina questa strana sensazione è diventata molto fastidiosa, anche se l'intensità aumenta e diminuisce, e x pochi secondi sembra coinvolgere anche le gambe e l'altro braccio!!! Premetto che sono molto ansiosa e sto già pensando al peggio, vorrei sapere se questi sintomi possono essere stati causati dalla forte cura che magari puó aver comportato carenza di vitamine o simili, o puó essere associata a qualcos'altro!!!

Ringrazio anticipatamente!!!
[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

gli antibiotici in questione, specialmente ciproxin e trozocina, possono causare come effetti collaterali parestesie e disestesie. Questo in generale, ovviamente non è possibile stabilire se questo sia il Suo caso.
Se queste sensazioni dovessero persistere si rivolga al Suo medico curante.

Cordiali saluti