Utente 319XXX
Buongiorno sono una donna di 47 anni, e ho eseguito holter perchè avverto rare exstrasistole. Durante l'esame ho anche camminato in salita e corso per 15 minuti.
L'esame ha evidenziato:ritmo sinusale per tutta la registrazione, 2 bev isolati, 19 besv isolati, non aritmie ipocinetiche, alterazioni st-t come già segnalato di base.
La visita cardiologica e l'eco fatto in precedenza non ha evidenziato nulla di patologico.
Quello che mi preoccupa sono le alterazioni st-t. Il cardiologo mi ha detto che non c'è nulla. Ma come è possibile con questa ultima frase dell'holter? E' possibile che venga sottovalutato un possibile problema? Grazie per la risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' l'ECG basale in 12 derivazioni che può dare risposte alla sua domanda. Se il cardiologo che la segue l'ha tranquillizzata è perchè sicuramente si sarà basato su una valutazione di questo tipo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 319XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno Dottore, la ringrazio per la risposta velocissima. Le do ulteriori informazioni riguardo l'holter. Il registratore usato è Digitrak Plus. E i parametri del mio esame sono:
Totale battiti: 108273 Fc min 52 Fc med 80 Fc max 162 ASDNN5 42,8 msec SDANN5 178,0 msec SDNN 177,2 msec RMSSD 24,6 msec.
AnalisiQT : min 268 med 464 max 728
Analisi QTC: min 365 med 527 max747
QTC maggiore di 450msec: 86%
Analisi episodi ST: st min ca1 -1,3 ca2 -1,2 ca3 -0,7
st max ca1 1,9 ca2 1,7 ca3 1,1
Episodi ST : ca1 0 ca2 0 ca3 0
Totale battiti Ve 3 totale battiti sve 19
intervallo R/R più lungo 1,3 sec
Mi scusi se mi sono dilungata nella descrizione. Vorrei capire se con questi ulteriori dati si riesce a capire meglio. La ringrazio molto e saluto cordialmente.