Utente 317XXX
Gentili dottori,

quando raggiugo l'eccitazione sessuale con partner o masturbazione, sia dopo ma soprattutto prima dell'eiaculazione ho necessità di urinare. può dipendere da cosa? (inoltre tendo a eiaculare in pcohi minuti durante il rapporto mentre impiego più tempo nella masturbazione: non credo comunque sia una forma di EP perchè ho vita sessuale recente e tendenzialmente rispetto ai primi rapporti i tempi sono aumentati.credo comunque sia troppo poco tempo per un partener femminile ...).

un'altra domanda: sono reduce (25 gg fa i primi sintomi) da una candida curata con travocort dopo visita specilsita derm-vener: ora non ho più alcuna infiammazione e ho perso un sottile strato di pelle del glande che sembra tornato "quello di un tempo" ... posso avere rapporti protetti? masturbarmi?

grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo stimolo minzionale n corso di erezione non necessariamente va considerato un evento patologico,una vlta esclusi problemi anatomo-fuzionali.Anche lo stato psichico legato alla montata orgasmica,può giuocare un ruolo ma,a questo punto,considerata anche la recente candidassi,credo che un consulto andrologico routinario ci possa stare.Può avere rapporti protetti o meno,sempre che sia a conoscenza dello stato di salute della partner (vaginiti?).Cordialità.