Utente 316XXX
Salve, con una recente ecografia l'andrologo mi ha diagnosticato un varicocele sinistro tra il secondo e il terzo grado e una piccola differenza tra testicolo sinistro (più piccolo) e destro trascurabile. Da due giorni è comparso però un dolore inguinale proprio sopra il testicolo sinistro adiacente all'attaccatura del pene. Può essere causato dal varicocele? L'andrologo ha detto che dovrei operarmi per rimuovere le vene varicose, tuttavia non ho mai fatto lo spermiogramma poiché mi è stato detto che alla mia età non è ancora attendibile. Cosa dovrei fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

un varicocele di 2-3 grado non è ancora in grado di determinare dolorabilità, mentre un controllo a tutto tondo che prevede un esame seminale accompagnato da un dosaggio ormonale per una valutazione della funzionalità dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi è da consigliare anche in un'ottica preventiva.

Un cordiale saluto