Utente 687XXX
Egregi dottori,
vi riporto l'esito dello spermiogramma effettuato il 10/06/2008;
Volume: 3
Colore: Biancastro
Fluidificazione: normale
Viscosita': normale
ph:8
Spermatozoi: molti
Agglutinazioni: alcune
Cellule rotonde: molte
Eritrociti: assenti
Cellule epitliali:rare
Cristalli:rari
Nr. Leucociti/H.P.F.: 9

Concetrazione nemasperimica
Numero (Mil/ml): 80.000.000
Totale eiaculato: 240.000.000

Motilita'
Nemaspermi mobili a 60'(%): 70
Nemaspermi mobili a 60' (Mil/ml): 56 mil.

Scaal progressione modale
Valore calcolato: 2
(discreta)

INdice percentuale nemaspermi con motilita'3 - 4:
Valore calcolato: 22%

Studio morfologia sec.gli "Strict Criteria" di Kruger:
Forme normali (%) 19% (v.n. 14%)
Forme anormali: 81%
Anomalie della testa : 48%
Anomalie del colletto: 47%
Anomalie della coda: 5%

Conclusioni:
Leucospermia. Restanti parametri seminali nella norma.

Il mio urologo mi ha diagnosticato una nevrite genitocrurale (a causa di un fastidio avvertito al testicolo destro)nessun problema alla prostata(dopo controllo rettale)e mi ha prescritto del Tauxib ed un ecoscrotale per completare il quadro clinico ma mi ha rassicurato sull'esito dello spermiogramma definendolo nella norma e con una lieve leucospermia comunque non preoccupante.
Cosa ne pensate?
Grazie mille per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
...ci aggiorni dopo l'ecografia,vedrà che qualche altro collega del forum risponderà...Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore nel suo liquido seminale è molto altro il numero di forme patologiche anormali non fecondanti,è stato escluso il varicocele?

Cordiali saluti
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
[#3] dopo  
Utente 687XXX

Iscritto dal 2008
il varicocele e' stato escluso anche a seguito di controllo manuale di entrambi i testicoli(non avverto alcun dolore). Sono un po confuso in quanto il mio urologo (che e' anche andrologo)mi ha detto che lo spermiogramma non desta preoccupazioni (il valore percentuale degli spermatozoi "normali", 19%, e' superiore ai valori considerati normali, 14%) e che l'ecografia posso effettuarla anche dopo l'estate. Essendo lui uno stimato professionista della mia citta' non capisco come possa esserci diversita' di opinioni cosi' forte...
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

ad un paziente che si presenti alla mia osservazione per una dolenzia testicolare, che non presenta alterazioni testicolari o intrascrotali e prostatiche alla visita clinica e che mi presenta un liquido seminale come quello da lei riferito, io direi di stare tranquillo, di passare l'estate, di farsi rivedere tra sei mesi con un altro esame seminale salvo eventi imprevisti o nuovi.
Questo è quello che consiglierei a tale "ipotetico" paziente.
Cari saluti
[#5] dopo  
Utente 687XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio davvero...Capira' che e' importante per me, alla prima visita urologica, essere tranquilizzato in merito.
Grazie ancora
[#6] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Sono assolutamente concorde col collega Pozza. Affronti serenamente il problema tra 3-4 mesi magari eseguendo un nuovo spermiocitogramma e portandolo in visione ad un urologo per inquadrare il caso.