Utente 290XXX
buonasera, mio padre ha 79 anni, è affetto da grave cardiopatia dilatativa, ha subito intervento di bypass coronarico, porta da 2 anni il defibrillatore, ha subito a gennaio 2013 un evento ischemico che ne ha compromesso la funzione deglutitoria e una corda vocale. Si nutre attraverso Peg e svolge 3 volte a settimana fisioterapia lieve a domicilio. Da qualche mese accusa forti dolori alla schiena dovuti a schiacciamento della colonna che ne impediscono quasi del tutto la deambulazione. Abbiamo contattato uno specialista in agopuntura ma sconosciamo la compatibilità tra questa forma alternativa antidolorifica (il cardiologo che lo segue ha vietato ogni antidolorifico tradizionale in forma orale o cremosa) e i problemi relativi al quadro clinico complessivo. Vi sarei grato se ci confortaste in tal senso o ci indicaste altra soluzione per alleviare il dolore rendere migliore la qualità della vita. Grazie tante.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi spiace, ma la sua domanda non è di pertinenza strettamente cardiologica, pur avendo suo padre notevoli problemi cardiovascolari....
Forse un aiuto può darglielo un fisioterapista.....
Provi a contattarne uno.
Cordiali saluti