Utente 278XXX
salve. sono una ragazza di 23 anni e da 1 anno soffro per colpa del mio colon. tutto era iniziato 1 anno fa con forti dolori alla pancia, diarrea, giramenti di testa e debolezza. pensai a una intossicazione.... il medico mi diede energizzanti, fermenti lattici e ansiolitici, senza mai specificare di cosa si trattasse. 2 mesi dopo decisi di cambiare medico, il trattamento non funzionava e lui sottovalutava la mia situazione. non riuscivo nemmeno a uscire di casa.... il nuovo dottore mi chiese di fare una dieta rigida di 1 mese con solo riso e carne bianca, dandomi anche medicine come spasmomen, normix e fermenti lattici. la situazione era migliorata, ma ogni 3 mesi mi devo ripresentare dal medico perchè dopo 3 mesi l'effetto delle medicine sparisce, il mio intestino mi ricrea problemi. e se provo con solo fermenti sto peggio, il giorno seguente la diarrea è garantita. per disperazione, per poter lavorare tranquilla prendo imodium 2 pastiglie al giorno. nessuno dei 2 medici mi ha mai spiegato di cosa si tratta.....
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Premesso che un medico deve comunicare al paziente la propria ipotesi diagnostica,
con i limiti della distanza,
direi che appare una forma di colon irritabile.
Ha consultato un gastroenterologo?
[#2] dopo  
Utente 278XXX

Iscritto dal 2012
grazie per la risposta. non ho mai consultato un gastroenterologo in quanto non mi era mai stato suggerito da nessuno dei due medici. ma credo che dovrò prendere l'iniziativa per conto proprio. questa situazione mi limita molto nella vita di tutti i giorni e non sono mai tranquilla quando esco fuori...
ancora una volta grazie
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Mi fa piacere averla orientata.

Saluti Cordiali