Utente 110XXX
Ogni mattina faccio un km a piedi per andare da un paesino all'altro. In questo tragitto c'è una salita non tanto pesante ma lunga. Stamattina dopo aver fatto questa salita mi sono trovata con un fastidio alla gola e mancanza di fiato. Sono andata subito in panico e la dispnea è diventata più forte. Comunque dopo 2 minuti tutto è passato. Voglio aggiungere che questo cammino lo faccio a passo svelto. Addirittura in meno di 10 minuti arrivo a destinazione. Secondo lei questa dispnea è causataa da problemi cardiaci o da ansia?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Visto che non e' sovrappeso e penso che non sia fumatrice, non mi pare vi sianno problemi cardiologici
Ad ogni buon conto programmi un ECG ed una visita cardiologica
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno dottore e mi scusi se la importuno. Stamattina, sempre facendo lo stesso tragitto ma meno velocemente, ho avvertito un fastidio alla gola come se non riuscissi a respirare. Ma dopo un minuto tutto normale. Se si trattase di problemi al cuore ai risolverebbe in pochi minuti? Grazie ancora per la sua disponibilità. Le auguro un lieto week end
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' solo ansia, tranquilla
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la risposta "tranquillizzante". Le auguro una buona giornata