Utente 279XXX
Salve a tutti dottori.
Ho 18 anni e sono stato operato di fimosi esattamente due settimane fa e due giorni. Dato che in reparto di urologia sono stati piuttosto precari nella trasmissione delle informazioni, volevo farvi qualche domanda per togliermi qualche dubbio.. quindi:
- è normale che non vi sia più il frenulo?
- è normale che la pelle , dove prima vi era il frenulo (quindi la parte posteriore del pene) sia completamente staccata dal glande e quindi quella parte rimane sempre coperta mentre la parte anteriore del pene (quindi quella che vedo quando il pene è flaccido) sia quasi del tutto coperta?
- è normale che mi siano caduti quasi tutti i punti (ne rimangono 2) e che all'inizio i punti che stavano dove c'era il frenulo, spesso sanguinavano?
- dopo quanto tempo potrò masturbarmi? Posso farlo già ora?
- E i rapporti sessuali?
- ho letto su internet che il fatto che non ambia più il frenulo e che il glande sia spesso scoperto, ci metterò molto di più a "venire" (prima con la masturbazione ci mettevo circa 30 secondi) e che la stimolazione sarà molto minore e quindi avrò meno piacere?
- quali sono i vantaggi di poter "scappellare" il pene durante la masturbazione e i rapporti sessuali?
Grazie mille in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

pone molte questioni che era meglio lei avesse chiarito con il suo urologo prima di arrivare a decidere questo tipo di strategia chirurgia.

Quello che qui possiamo dirle è che è normale l'assenza del frenulo e che l'attività sessuale, di tipo penetrativo, è bene iniziarla dopo circa 15-20 giorni dall'intervento, se non ci sono stati particolari problemi post-chirurgici.

Detto questo poi tutte le altre questioni post-chirurgiche deve ora ridiscuterle con il suo urologo di riferimento. in diretta.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
E per la masturbazione?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La masturbazione richiede buona lubrificazione e tempi di attesa analoghi al rapporto sessuale.

Ancora un cordiale saluto.