Utente 325XXX
Buonasera,
da parecchi anni ho una cisti piuttosto evidente sulla mano che, però, non mi ha quasi mai dato fastidio né dolore.
Recentemente ho iniziato uno stage in ambito marketing. Pensavo che fosse un'occupazione poco impegnativa dal punto di vista fisico e invece mi ritrovo tutti i giorni a sollevare bancali pesanti e a sforzare la mano, che sin dal primo giorno ha iniziato a farmi male.
Posto che l'intervento chirurgico non è, per ora, una mia idea, esistono altre soluzioni per placare o almeno far diminuire il dolore? Dovrei continuare lo stage o fare riposare la mano?
Ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

siamo certi che la causa del dolore è la cisti ?

E' sul polso o sulla mano ?

Solo una valutazione diretta potrebbe escludere eventuali altre cause associate.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dr. Leccese,
la ringrazio intanto per la rapida risposta.
La cisti si trova sul dorso della mano e preme sui tendini, immagino, visto che il dolore riguarda anche il dito indice e medio.
Penso che sia infiammata e ho pure notato che si è gonfiata leggermente.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Se di cisti si tratta (contenuto liquido), di norma non dà dolore.

Per questo le dicevo che sarebbe opportuna una visita specialistica per verificare che la causa del dolore non sia un'altra.