Utente 714XXX
Salve, mi è stata diagnosticata una:
cardiomiopatia ipertrofica simmetrica. minima insuff. mitralica
atrio sx di normali dimensioni
ventricolo sx di normali dimensioni e funzionamento con discreto aumento della massa per ipertrofia concentrica(m/v 1.72, SIVd 15mm, PPd 14mm) ed aspetto del miocardio settale finemente granulare.
Sezioni dx nella norma.
Normali diametri dell'aorta ascendente: 32 mm
colordoppler mitrale riflusso +-/4

Ho 20 anni, gioca a calcio in una squadra di eccellenza quindi sono ben allenato.
Non mi era mai stato diagnosticato niente negli anni precedenti tranne un soffio.

Cosa ne pensate?

Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

Il suo caso va sicuramente indagato con cura soprattutto alla luce della Sua attività sportiva, poichè se confermata con esami accurati una cardiomiopatia ipertrofica potrebbe essere un problema per la esecuzione della Attività sportiva a livello agonistico.

Saluti