Utente 229XXX
Gentile Dottore,
ringraziandola per disponibilità volevo chiederle cosa ne pensa in merito ai sintomi che presenta mia moglie operata per un intervento di rimozione tuba dovuto ad una gravidanza extra uterina.
Operata Sabato sera alle ore 20:00 è stata dimessa il lunedì mattina chiaramente presentando dolori soprattutto alla ferita più grande (il chirurgo ha dovuto fare un taglio da 6 punti per piccola emorragia interna monitorata con ecografia prima della dimissione), ieri durante la medicazione ci siamo accorti di sentire come una pallina sotto cutanea dove ci sono i punti, come se il tessuto fosse più duro rispetto al tessuto limitrofo. Inoltre sono un paio di giorni che presenta mal di testa, il tutto potrebbe essere correlato?? Dovrà togliere i punti mercoledì prossimo, cosa ne pensa??
Ringraziandola per l attenzione le invio i miei più sinceri saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il dolore in sede di ferita è comune e va controllato con adeguata analgesica se necessario.
Il tessuto cicatriziale in corrispondenza della ferita è sempre di consistenza diversa da quello non operato mentre non vedo relazioni con il mal di testa. Ulteriori consderazioni richiedono una visita. Prego.