Utente 329XXX
Buonasera.

A causa di una sensazione di morsa a livello della gola con conseguente forte capogiro mi sono recato al PS.
Dopo aver misurato la pressione (140/80) e i battiti (130/min) (elevati forse a causa dell'agitazione) hanno eseguito un elettrocardiogramma (76 bpm) e un prelievo.

P-D DIMERO 100 (valori: inferiore a 278)
S-CK 76 (valori: 38-174)
S-MIOGLOBINA <21* (valori: 28-72)
S TROPONINA ULTRASENSIBILE <3 (valori: inferiore a 14)
S-CK-MB 20* (valori: inferiore al 6% del CK)

Non conosco questi esami, ma mi è stato detto che hanno a che fare col cuore.
Mi è stato detto che è tutto a posto, specie il primo, che è il più importante e che, per l'agitazione (c'è da dire che il mese passato è stato a dir poco terrificante) devo darmi una bella calmata e magari utilizzare 10-15 gocce di Lexotan. In più pare abbia la cervicale (non ho mai sofferto di cervicale) conseguente ad un incidente in auto subìto 3 anni fa.

Posso star tranquillo sul serio con questi esami?
Posso usare comunque il Lexotan (ovviamente con cautela)?
Non rischio nulla a livello cardiaco?
Grazie in anticipo e buona serata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gli esami che ha eseguito sono del tutto normali.
Non vedo perche lei debba essere preoccupato
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la celere risposta Dottore.

La ragione della mia (forse eccessiva, non lo metto in dubbio) preoccupazione sta nel fatto che da un mese ho un cardiopalmo quasi ogni giorno. Raggiungo punte di 120 battiti al minuto per poi tornare sui 70-80.
Ieri, per esempio, i battiti sono arrivati di colpo a 142 per poi tornare a 76.
Ho prenotato comunque una visita cardiologica qualche tempo fa, anche se comunque chi mi ha visitato pensa che questa situazione sia dovuta ad un forte accumulo di stress (sia di anni fa -che è praticamente "esploso" in questo periodo, sia di questo periodo).
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' verosimile che la sua sindrome ansiosa sia alla base dei suoi disturbi.
E' opportunoa comunque sia una visita cardiologica che una registrazione Holter delle 24 ore.
Cordialita'
cecchini
[#4] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
Spero proprio di poter eseguire al più presto l'Holter delle 24 ore, in modo tale da poter vedere cosa sta effettivamente succedendo.
Grazie ancora per la risposta, le auguro una buona giornata e Buon Anno.