Utente 247XXX
buona sera. sono una vostra conoscenza come vede. Durane il fine settimana ho avuto sempre la pressione alta intorno a 140-150/100 con battiti accelerati intorno a 100. Lunedi sono andata dal mio medico e mi ha segnato da prendere in Bisoprololo Sandox con Cypralex un calmante. Martedi sono dovuta correre in ospedale perchè qualcosa mi ha dato noia avevo la pressione 160/105 con i battiti a 105 con linee di febbre, bruciore alle vene del viso, vampate, sudorazione e stordimenti, stanchezza fisica e dolore alla cervicale. Mi hanno fatto tutti i controlli ecocardiogramma e elettrocardiogramma edoppler quando tutto è risultato andare bene e dopo aver preso una compressa da 5 di norvasc e 5 di triatec perchè la prima non aveva funzionato. mi hanno rimandato a casa. ora mi hanno consigliato l'ecocoldoppler ai reni e le analisi tiroide per paura di una ipertenzione secondaria. come mi devo comportare visto che ho sempre come una pressione sul torace e ha volte mi manca il respiro . il mio dottore dice che devo dimagrire e devo continuare a prendere il Cypralex visto che alla mattina la pressione è bassa e mi si alza i livelli di glicemia che per ora ho tenuto sotto controllo con il cibo. Sto aspettando di fare le analisi segnate al Ps. grazie di tutto in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Faccia prima quanto prescrittole. Inoltre farei un Holter pressorio delle 24 h per stabilire meglio se la pressione arteriosa sia veramente elevata.
Saluti cordiali