Utente 313XXX
salve sono una ragazza di 28 anni,vi scrivo riguardo un controllo cardiaco che ho fatto di recente,e volevo un parere medico anche se già ne ho ascoltati tre.qualche mese fa non mi sono sentita bene sono andata in ospedale e facendomi tutti i controlli di routine compreso l elettrocardiogramma mi hanno chiesto se fossi bachicardica da sempre perchè mi hanno trovato i battiti cardiaci a 55 le ho risposto di no perchè ho fatto spesso controlli al cuore ma mai nessuno mi ha detto di avere problemi di bachicardia,all'infuori di avere la valvola mitrale leggermente più spessa non mi hanno trovato mai nulla.il medico del pronto soccorso mi ha consigliato di fare l' holter che io ho fatto subito essendo molto apprensiva sulla mia salute,appena avuti i risultati l'ho portati alla mia cardiologa che mi ha subito detto di andare a parlare con un bravo cardiologo in ospedale perchè probabilmente dovevano mettermi un pacemaker al cuore.ho parlato con tre cardiologi ma mi hanno quasi riso in faccia dicendo di andare a casa tranquilla perchè non ho nulla di cardiaco e che il risultato dell' holter è buono.adesso qui di seguito vi scrivo il risultato del mio holter e se gentilmente potete darmi un vostro parere e consiglio:1)ritmo sinusale a frequenza media72/min (min 49; max 145).Conduzione AV ai limiti massimi della norma (PR 0.20 sec circa durante le ore diurne,allungato durante la notte,max 0.30 sec); 13 episodi di BAV || grado (con alcune fasi di 2 a1) tutti notturni.
2)113 extrasistoli atriali isolate.
3) 3 extrasistoli ventricolari isolate,telediastoliche.
4)Assenza di pause superiori ai 2,5 secondi.
5)Assenza di alterazioni della ripolarizzazione suggestive di ischemia miocardica transitoria. Questo penso che sia il tutto potete dirmi voi qualcosa?scusate per il testo un pò prolungato ma ho voluto essere il più chiara possibile,vi ringrazio anticipatamente,aspetto una vostra risposta cordiali saluti.Ah!premetto che sono molto magra per l altezza che ho sono 1,70 per 49kg e porto la pressione bassa,non sò se magari questo posso entrarci qualcosa con i battiti cardiaci un pò bassi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara Sig.ra lo credo bene che i colleghi hanno deriso la sua dottoressa. A 29 anni e con un quadro ECG Holter come quelo da lei descritto è semplicemente assurdo parlare di impianto di pacemaker. Lei ha solo un'ipertonia vagale. Il suo vero problema è l'ansia. Non la sottovaluti e la curi bene (sarebbe opportuno affidarsi ad uno psicologo).
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
grazie infinite mi ha davvero tranquillizzata,adesso volevo chiederle siccome soffro di gastrite ed il gastroenterologo mi ha prescritto le peridon da 10mg una prima pranzo ed una prima cena,ma siccome leggendo le controindicazioni ho letto che come frequenza nota che può causare arresto cardiaco e morte improvvisa ho avuto paura anche a prenderle visto che mi hanno fatto credere di avere problemi al cuore,e non sto facendo la cura come dovrei ne prendo solo una al giorno.lei pensa che posso prenderle tranquillamente?e che quindi anche se alle volte i miei battiti cardiaci scendono a 55 sono nella norma?non ho nulla da preoccuparmi?mi scusi per tutte queste domande ma sono una persona già abbastanza terrorizzata sulla mia salute,adesso mi hanno fatta preoccupare di più.comunque per quanto riguarda il psicologo ho un'appuntamento la prossima settimana già ci avevo pensato!
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Stia tranquilla...faccia la valutazione che ha in programma il più serenamente possibile....
saluti
[#4] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio infinitamente per la sua cortesia.Cordiali saluti