Utente 335XXX
Salve vorrei chiedere un'informazione. Ho 18 anni,bassa statura e peso medio. Non fumo e non bevo. Recentemente ho avuto problemi di stomaco. Non ho effettuato la gastroscopia ma pare si tratti di reflusso. Inoltre da poco sto avvertendo,non sempre ma negli ultimi giorni sta capitando spesso,dei rallentamenti del battito,penso siano extrasistoli. Un mese fa ho effettuato un elettrocardiogramma e il cardiologo mi ha sentito il cuore. Per fortuna tutto ok,a parte un po' di tachicardia,ma in quel momento ero particolarmente agitata. Questo battito irregolare può essere attribuito allo stomaco? Devo fare altri controlli o l'elettrocardiogramma e la visita bastano?
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
e' probabile che siano banali extrasistoli. Se dovessero perdurare programmerei un Holter delle 24 ore
Ne parli con il suo Medico
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille Dottore. Allora aspetto qualche giorno ancora,se dovessero perdurare faccio l'holter. Oggi ad esempio non ne ho avute. Grazie ancora