Utente 144XXX
Buonasera ,

sto cercando un buon centro di Nefrologia , in quanto mio padre è stato ricoverato da 7 gg per un calcolo vicino la valvova della vescica, il quale ancora oggi non è stato espulso . Dopo aver fatto esami, tac, il medico ha notato una disfunzione renale ( non gravissima ) Creatinina 1.65. Mio padre mi ha chiesto se riesco a trovare un buon centro in italia anche privato , specializzato in questo tipo ti problematiche. Qualcuno può indirizzarmi un centro specializzato in Nefrologia ?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore,
il problema di suo padre è primariamente di tipo urologico e riguarda il trattamento di un calcolo fermo tra rene e vescica. La lieve sofferenza renale per il momento non è di interesse nefrologico, d'ogni modo è già tale da imporre una sollecita risoluzione del problema. Per porre indicazioni precise sul da farsi è certamente indispensabile conoscere qualche dato in più riguardo a dimensioni e posizione del calcolo, visto che gli opportuni accertamenti sono già stati eseguiti. Fondamentalmente è necessario capire se per questo calcolo sia ancora ipotizzabile l'espulsione spontanea, aiutato da idonea terapia, ovvero si debba pensare ad una sua risoluzione a mezzo intervento endoscopico. Le consigliamo la lettura di questo nostro articolo, nel quale questo tipo di situazioni viene specificatamente approfondito:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1194-coliche-renali-trattare-sintomi-risolvere-problema.html

Per ovvi motivi di correttezza professionale noi non possiamo consigliare singoli professionisti o centri di cura con riferimento al caso specifico. Vi è comunque quasi in tutte le regioni almeno un centro urologico con specifica competenza nel trattamento della calcolosi delle vie urinarie, dotato delle opportune attrezzature ed esperienza adeguata.

Saluti