Utente 337XXX
Salve facendo una lastra di controlla per una protesi all'anca risalente al giugno 2005 leggo "artroprotesi d'anca destra, in buona posizione, evidente riassorbimento osseo circostante il neo-acetabolo. Grossolane calcificazioni per-trocanterica, stabili" Cosa significa evidente riassorbimento osseo? Forse l'acetabolo si sta consumando e dovrò presto subire un altro intervento?? Grazie Attendo vs. risposta
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il referto descrive una situazione in cui l'osso che circonda il nuovo cotile, con cui si articola la protesi, ha una struttura più rarefatta rispetto al normale. Questo potrebbe preludere alla mobilizzazione del cotile ma sapere qual è la reale situazione bisogna confrontare le rx attuali con quelle precedenti, dal 2005 in poi. Consulti l'ortopedico che l'ha operata per una valutazione diretta.
Cordiali saluti