Utente 328XXX
salve! mio marito ha effettuato uno spermiogramma in quanto siamo alla ricerca di una gravidanza...il risultato è stato il seguente:
ASTENOSPERMIA. TERATOSPERMIA. PERIODO DI ASTINENZA SESSUALE NON ADEGUATO. (15gg circa).
Quanto può essere attendibile questo risultato?cosa ci consiglia di fare? bisogna ripeterlo?
valori di riferimento (who 2010)
spero in una vostra veloce e gentile risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signora,
ripeta esame dopo tre-cinque giorni di astinenza. Poi se alterato consulti esperto collega, che le cause sono una dozzina, ed opgni causa ha i suoi presidi terapeutici.
[#2] dopo  
Utente 328XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille della risposta..ok lo ripeteremo sicuramente infatti oggi pomeriggio ne prenoteremo già un altro...ma secondo la sua esperienza...quanto può avere influito l'astinenza di 15 gg?quante possibilità ha mio marito che sia in parte vero questo risultato?la ringrazio infinitamente per la sua gentile e pronta risposta..
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
poco se spermiogramma abbastanza normale, molto se spermiogramma male in arnese.
[#4] dopo  
Utente 328XXX

Iscritto dal 2013
cioè poche possibilità che sia vero o il contrario? grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
quasi
[#6] dopo  
Utente 328XXX

Iscritto dal 2013
mi scusi dottore ma potrebbe essere più chiaro nelle sue risposte?cntinuo a non capire se risponde alla mia prima o seconda domanda...
quanto può avee influito l astinenza di 15 gg su qst risultato secondo la sua esperienza??ci sono poche possibilità di questo o il viceversa??grazie mille
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Riprovo: se il processoi di produzione di spermatozi del gentil marito è alterato, 15 giorni di astinenz influiscono molto, se invece è buono influiscono poc.o. . Ergo: quello spermiogram,ma non è intelleggibile.
[#8] dopo  
Utente 328XXX

Iscritto dal 2013
ok...ora ho capito cosa volesse dirmi! La ringrazio molto...adesso fra due settimane dovrà ripeterlo e questa volta rispetteremo tutte le procedure...L'esame è il 19 verso le 8e30 di mattino...l'ideale sarebbe avere rapporti il 15 o il 16 secondo lei? leggevo poi un'altra cosa...che avere spesso rapporti migliora la quantità e qualità degli spermatozooi...mi conferma questa tesi?
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
da 3 a 5 giorni di astinenza (72-120 ore). Non confermo la tesi, migliora lo spermiogramma che è ben diverso da qualità di spermatozoi-