Utente 337XXX
buongiorno, vorrei un consiglio, fermo restando che devo ancora consultare il medico e che lo farò a fine settimana, ho 41 anni e a seguito di persistente sensazione di testa pesante con oppressione alle orecchie, il medico mi ha consigliato di eseguire rmn encefalo da cui è risultato: "In regione paraventricolare bilaterale piccoli nuclei iperintensi in T2 e FLAIR di verosimile tipo gliotico, da rivalutare, per una definitiva diagnosi, con controllo RM a distanza. Sistema ventricolare in sede, non dilatato. In asse le strutture della linea mediana. Normali gli spazi subaracnoidei della volta e della base".
Alla luce di tale referto, poiché il radiologo ha riferito che sostanzialmente non si tratta di nulla di preoccupante ma la prima parte del referto si riferirebbe a qualche causa vascolare, ritiene opportuno eseguire un ecocolordoppler dei tronchi sovraortici? La ringrazio anticipatamente e La saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente
il problema che pone sembra maggiormente di pertinenza neurologica....ciò nonostante le rispondo perchè la presenza di gliosi potrebbe esprimere una cicatrice da insulti ischemici passati inosservati e poichè una delle cause è la fibrillazione atriale asintomatica (ossia che il paziente non avverte), direi che oltre a un doppler dei tronchi sovraortici lei debba essere valutato sul profilo aritmologico da uno specialista del settore (poichè non è facile diagnosticare una fibrillazione atriale parossistica in un soggetto che non avverte cardiopalmo)....se poi lei ha una storia alle spalle di palpitazioni senza una diagnosi precisa le probabilità che le cose stiano come io sospetto aumentano drasticamente...
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio innanzitutto per la veloce risposta.
Volevo precisare che ho avuto tre parti naturali, di cui l'ultimo 4 anni fa, e all'inizio ed alla fine di ogni gravidanza ho eseguito visita cardiologica comprensiva di elettrocardiogramma ed ho anche effettuato ecocuore, risultati tutti ok. La mia pressione è assolutamente normale (misurata più volte). Sulla base di quanto riferito può essere possibile la Sua ipotesi? Grazie ancora.
[#3] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottore,
sicuramente i Suoi impegni non Le hanno permesso di rispondere alla mia domanda, ma appena può avrei piacere ad avere un Suo parere su quanto sopra richiesto.
Grazie ancora.