Utente 337XXX
Salve, ho bisogno di un vostro parere.
Utilizzo Finasteride da quasi 6 mesi e mezzo, gli effetti collaterali sono presenti come in ogni farmaco (anche una semplice aspirina), seppur rarissimi voglio porvi una semplice domanda.
Gli effetti collaterali più preoccupanti si narra che possano ripercuotersi sull'erezione e sulla libido.
Se io vi dico che dopo l'assunzione del farmaco ho avuto giorni in cui avevo un desiderio incontenibile, molto alto e se vi dico anche che se rimango in astinenza il mio desiderio (di masturbarmi o di rapporti) aumenta notevolmente, tutto funziona bene? Cioè se il Fina mi stesse dando qualche effetto collaterale sul desiderio sessuale, questi fattori che ho detto sarebbero compromessi?

Spero in una semplice risposta di un andrologo, che sappia valutare questi due fattori.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

non si ponga problemi prima che questi si presentino, con il "si narra" non si arriva lontano ed inoltre già altri miei colleghi le hanno già risposto.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2014
Dottore, mi perdoni ma non ho capito cosa vuole dire, non c'è un modo sicuro per capire se gli effetti collaterali si sono manifestati o no?
Analizzando queste due reazioni del mio corpo che ho citato, è improbabile, secondo lei, la presenza di effetti indesiderati?

La ringrazio ancora!
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Esatto è improbabile.

Ancora cordialità