Utente 318XXX
Buonasera,

mi sono trafitto la mano con un cacciavite circa 30 minuti fa ho sentito toccare l'osso, ora l' ho estratto.
Non ho perso molto sangue ora ho un buco al centro della mano i movimenti riesco a farli tutti sebbene senta un po' di dolore quando chiudo o apro solo l'anulare o il mignolo.
Se avessi danneggiato un tendine o l'osso la difficoltà nei movimenti o l'eventuale immobilità di una parte della mano si sarebbe verificata subito? Oppure devo aspettare per vedere se ho causato danni magari permanenti alla mano?
La ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione
distinti saluti

Alessio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

se i movimenti sono completi per ciascun dito, non ci dovrebbero essere danni tendinei.

Verifichi la sensibilità di ciascun polpastrello.

Inizi una profilassi antibiotico, consultando il suo medico curante.

Buona serata.