Utente 287XXX
Egregi medici scusate di nuovo del disturbo purtroppo l'ultimo consulto ahime e' stato eliminato spero ora mi rispondiate.
Ho 23 anni ipertesa e tachicardica dovuta a gestosi gravidica. Da un po' se corro o faccio sforzi avverto dolori al petto lato sinistro.
Ho fatto ecg esito alterazioni aspecifiche della ripolarizzazione ventricolare fc 95.
Ecocardio nulla di significativo dal punto di vista cardiologico.
Toni validi click telesistolico in decubito laterale sx, e presenza di extrasistolia.
Test da sforzo test quasi massimale (87% FMT) negativo per sintomi e segni ecografici di ridotta riserva coronarica. Normale risposta pressoria. Non eventi aritmici significativi.
Quali altri accertamenti mi consigliate?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente
il motivo per il quale la sua precedente richiesta di consulenza è stata respinta è probabilmente perchè lei continua a porre la medesima richiesta sebbene le sia già stato detto di non pensare che i suoi disturbi dipendano dal cuore. Sembra proprio che tutto sia legato ad una forma di nevrosi d'ansia che non è chiaramente di pertinenza cardiologica. Curi l'ansia e bene.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Egregio Dottor Rillo Le vorrei porre una domanda. Come Le ho già scritto in precedenza ho fatto parecchi ecg di ogni genere 2 ecocuore holter ecc.. E sto curando l'ansia sia aiutandomi sia utilizzando le gocce. Il problema e che oggi mi sono recata in farmacia per ripetere l'ecg che ogni 3 mesi effettuo è il risultato è il seguente: HR: 95 bpm PR: 170 ms ritmo sinusale normofrequente. Deviazione assiale sinistra. Morfologia nei limiti della norma. Cosa sinifica il termine deviazione assiale? Scusi il disturbo.
[#3] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Egregio Dottor Rillo Scusi se riscrivo dopo mesi. Il mio problema e ripartito oggi con parecchie extrasistole. Ho effettuato a Settembre ECG 24 con referto ritmo sinusale per tutta la durata del tracciato 46bat minimi e 124 massimi. 11 battiti sopraventricolari e due sconosciuti. Premetto che mi e' stato aggiunto il Congescor per un attacco forte di tachicardia post Ventolin. Oggi ho avuto una 20 di extrasistole lei che ne pensa? Grazie.