Utente 128XXX
Salve,
mesi fa ho sentito una pallina sotto il testicolo sinistro.
ho fatto una visita ed è stato detto che si trattava di un varicocele (Mio padre ha anche lui un varicocele) e mia madre ha problemi di vene , quindi mi è stato detto che era una situazione abbastanza normale.
infatti prima di sapere cosa si trattasse sentivo anche un po di fastidio..ma dopo la visita è passato (forse dovuto al pensiero che avevo).
detto questo trascorsi un po di mesi ora sento una pallina sopra al testicolo sinistro (non mi sembra attaccata) .
la domanda che mi sto chiedendo è:
può trattarsi di varicocele?!
se mi ci tocco sento un po il fastidio che sentivo prima di sapere che avevo un varicocele l'altra volta..

aspetto qualche notizia.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in genere,il varicocele é sintomatico,cioè causa di dolenzia,quando é di grado elevato.Probabilmente si tratta di una cisti dell'epididimo,da non trattare.Approfitti per eseguire uno spermiogramma ed un ecocolordoppler scrotale ed,ovviamente,una visita specialistica.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
avevo fatto richiesta a seguito della visita dove mi dissero che si trattava di un varicocele nel testicolo sinistro ma in basso per fare uno spermiogramma ma per colpa di servizi poco seri hanno eseguito solo un'analisi dalla quale dissero che non erano presenti virus ecc ecc..
il mio dubbio era quello se il varicocele si potesse ripresentare o se una persona non puo' averne piu di uno..visto che è un problema dato dalle vene..

una cisti dell'epididimo dunque è una cosa normale e probabilmente il fastidio che sento è dovuto alla mia paura?!


Saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...prenoti una visita andrologica,per allontanare le fantasie e rimanere ancorati ad una diagnosi oggettiva.Cordialità.